Grazie alla collaborazione con la Focaccia Group, è possibile convertire TUTTA la gamma Renault e Dacia, ad eccezione della Renault Twingo ed alcune motorizzazioni per autovetture di fascia C e D, da autovettura ad autocarro fiscale.
Per tutta la gamma Dacia e per Renault ZOE, Renault Nuova Clio, Renault Nuova Captur e Renault Kangoo VP non occorre l’installazione della paratia divisoria; sarà sufficiente fare richiesta di omologazione N1 in fase di immatricolazione.
Per le vetture della gamma C (Kadjar, gamma Scenic, gamma Megane, Espace, Talisman e Koleos) invece è necessaria l’installazione della paratia divisoria.
Questa modifica consente varie agevolazioni fiscali, tra le quali:
  • Irpef/IRES deducibili al 100%
  • Detrazioni IVA pari al 40%
  • Possibilità di godimento del superammortamento del 130% del costo del bene strumentale
Contattaci per ricevere un preventivo sulla tua prossima auto autocarro fiscale N1: commerciale@angelottolini.com